Associazione nazionale Città dell’Olio
Strada di Basciano, 22
53035 Monteriggioni (Si)
Tel. 0577 329109 – Fax 0577 326042
info@cittadellolio.it

https://www.olioincattedra.it/masteroil/come-partecipare/



Modalità di partecipazione – Progetto Masteroil


PREMIO NAZIONALE MASTEROIL
III EDIZIONE
“OLIO EVO CONTRO LO SPRECO”

Masteroil è il progetto di promozione della cultura dell’olio in cucina ideato e promosso dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio e rivolto agli studenti degli Istituti Alberghieri. Masteroil si pone come obiettivo il coinvolgimento dei giovani in un percorso di conoscenza della Dieta Mediterranea e di diffusione della cultura dell’olio extravergine d’oliva in cucina attraverso il mondo della scuola. Nella sua terza edizione, Masteroil è articolato nel Concorso nazionale “Olio EVO contro lo spreco” che vedrà gli studenti impegnati nella realizzazione di una campagna social. Tramite l’uso di foto e brevi testi, i partecipanti promuoveranno l’uso dell’olio extra vergine del territorio quale strategia contro gli sprechi e in quanto prodotto in grado di valorizzare le ricette della cucina cosiddetta “contadina”, che fa uso di tutte le parti di un alimento, anche quelle solitamente gettate, nonostante possano essere utilizzate in diverse ricette tradizionali e innovative.

Cosa fare

 

  1. Prendendo spunto dai post di esempio forniti, gli studenti sono invitati a familiarizzare con il tema del concorso di quest’anno: “Olio EVO contro lo spreco”.
  2. Per poter partecipare, gli studenti dovranno pianificare una campagna social che promuova l’uso dell’olio extra vergine d’oliva come strategia per valorizzare gli avanzi e quei prodotti di cucina che solitamente vengono gettati o che vengono scartati ancor prima della vendita. La campagna progettata dovrà essere costituita da un minimo di tre post fino a un massimo di sei ed essere contestualizzata all’interno del tema generale di Olio in Cattedra di quest’anno: Olio EVO e sostenibilità.
  3. Per l’impaginazione dei post, è possibile scaricare il layout fornito e inserire i testi e le fotografie selezionate.
  4. Una volta convertito il proprio elaborato in formato pdf, gli studenti dovranno caricarlo sul sito
    www.olioincattedra.it entro il 31 marzo 2022.